lun 13 gen | Regione Piemonte

Dibattito con Leonardo Chiariglione, ideatore dell'MPEG: il contributo dell'Italia allo sviluppo del mercato audiovisivo

In presenza di Roberto Viola, Direttore Generale di DG CNECT, Commissione europea, e con la partecipazione straordinaria di Leonardo Chiariglione, ideatore dello standard MPEG, che ha traghettato l’industria dell’audiovisivo dall’analogico al numerico con standard come l’MP3.
La registrazione è stata chiusa
Dibattito con Leonardo Chiariglione, ideatore dell'MPEG: il contributo dell'Italia allo sviluppo del mercato audiovisivo

Orario & Sede

13 gen 2020, 18:00 – 20:00
Regione Piemonte, Troonstraat 62, 1050 Elsene, Belgio

L'evento

I contenuti sono un elemento fondamentale e trainante delle reti e dei mercati digitali, reso possibile da un'opera di standardizzazione a cui l’Italia ha dato un contributo eccezionale. Il gruppo MPEG, fondato più di 30 anni fa, ha traghettato l’industria dell’audiovisivo dall’analogico al numerico con gli standard MP3, MPEG-2, MPEG-4, DASH e altri ancora.

Oggi i dispositivi ed i servizi abilitati dagli standard MPEG fatturano 1.5 triliardi di dollari all’anno a livello globale. Mentre il lavoro di MPEG continua, la relativa ricerca ha esteso il proprio campo d’azione alla compressione dei dati genomici (lettura di DNA) oltre a curare il core business dell’audiovisivo che ora si estende anche all’immersivo. Ne parliamo con Leonardo Chiariglione, ideatore e padre dello standard MPEG, la cui biografia è accessibile a questo link, e con Roberto Viola, direttore generale della DG Communications Networks, Content and Technology (CNECT) della Commissione Europea.

Gli eventi di Digitalians si svolgono in modo informale al fine di facilitare un dibattito diretto e costruttivo tra i partecipanti. Salvo disposizioni diverse, sono soggetti alle regole di “Chatham House”. 

L'evento si terrà presso la sede della Regione Piemonte a Bruxelles, in rue du Trone 62.

Condividi questo evento