mer 21 ott | Dibattito virtuale

Democrazia digitale: l'impatto del DSA su pubblicità, fake news e moderazione dei contenuti

In presenza di Lucrezia Busa, membro del Team del Commissario europeo per la giustizia Reynders, e Filomena Chirico, membro del Team del Commissario europeo per il mercato interno Breton. In collaborazione con TIM.
La registrazione è stata chiusa

Orario & Sede

21 ott 2020, 18:00 – 19:00
Dibattito virtuale

L'evento

Il ruolo del digitale nella politica è cresciuto enormemente ed è ormai diventato un elemento cruciale della dialettica democratica. Dopo le famose elezioni di Trump ed il referendum Brexit, che hanno fatto emergere la rilevanza dei social e del trattamento dei dati nell’agone politico, si è capito che le tradizionali normative elettorali non sono più all’altezza dello sviluppo tecnologico odierno. Mentre i manifesti elettorali sono fissi e rivolti ad un pubblico indeterminato, la propaganda politica sui social è dinamica e soprattutto focalizzata su di un bacino selezionato di utenti. Con il crescere dell’importanza dei social nella comunicazione politica, partiti e candidati sponsorizzano contenuti per target diversi. Ma il finanziamento di tali sponsorizzazioni non è sempre trasparente anzi, in molti casi il sospetto di interferenze non tracciabili se non addirittura straniere è forte. E’ inoltre esploso il fenomeno delle fake news, che da semplice escamotage per guadagnare rendite pubblicitarie online è diventato un fenomeno destabilizzante per la circolazione delle informazioni.   

Le autorità nazionali non potevano certo stare a guardare, e così la legislazione ha cercato di colmare il gap tra le norme elettorali tradizionali e la realtà della propaganda in ambiente social e digitale. Trattandosi però di un tema globale, l’esigenza di un coordinamento a livello europeo è diventato imprescindibile. Il tema è quindi rientrato nella proposta di Digital Service Act, che verrà presentata a fine anno e che, costituendo una regolamentazione orizzontale, coprirà anche la pubblicità in generale, quindi anche quella elettorale per quanto riguarda la trasparenza, così come altri aspetti di rilevanza per il dibattito elettorale, ad esempio il tema del content moderation.

Saranno nostri ospiti

  • Lucrezia Busa, membro del Team del Commissario europeo per la giustizia Reynders
  • Filomena Chirico, membro del Team del Commissario europeo per il mercato interno Breton

Gli eventi di Digitalians si svolgono in modo informale al fine di facilitare un dibattito diretto e costruttivo tra i partecipanti. Salvo disposizioni diverse, sono soggetti alle regole di “Chatham House”.

L'evento è organizzato da Digitalians in collaborazione con TIM.

La registrazione è stata chiusa

Condividi questo evento

©2019 creato da Digit@lians